Chi Siamo

Previous slide
Next slide

Venice Music Project vi accoglie per farvi vivere un'autentica esperienza concertistica Barocca.

Venice Music Project entra nel suo secondo decennio di vita come la principale associazione no-profit in Italia per la ricerca musicale, il restauro e l’esecuzione.

Venice Music Project vi porta nel mondo di Casanova, come se foste in un palazzo Veneziano o in un teatro d’opera. Ascolterete la musica che è stata eseguita per la prima volta a Venezia più di 200 anni fa, all’apice dello splendore musicale del Barocco veneziano.

Così come altre organizzazioni internazionali restaurano l’arte e l’architettura di Venezia, Venice Music Project restaura la sua musica. Nell’ultimo decennio, la nostra archeologia musicale ha portato alla luce migliaia di manoscritti sorprendenti che sono stati persi negli archivi per secoli, senza una ragione migliore del fatto che il mondo è impazzito per Mozart e ha dimenticato i compositori che lo hanno istruito e formato. I detective musicali del Venice Music Project hanno lavorato duramente per riportare alla luce capolavori musicali perduti, e voi potreste avere la fortuna di essere tra i primi ad ascoltare uno di essi ai giorno d’oggi!

Dal 2022, Venice Music Project vanta una splendida collaborazione con la Scuola Grande dei Carmini, l’ultima di queste società artistiche e caritatevoli create all’epoca della Repubblica di Venezia. Prima del concerto, avrete l’opportunità di visitare le sale e i tesori in esse custoditi – affreschi di Tiepolo e boiserie riccamente intagliate – il tutto incluso nel vostro biglietto.

Unitevi alle nostra tifoseria e aiutate questi compositori dimenticati a ritrovare le loro voci.

We will Ba-ROCK you!

Keep informed about our initiatives and concerts!

If you would like to stay in touch and receive information about our concerts and events, as well as invitations for them, SIGN UP for our newsletter

Sostieni Venice Music Project!

Il tuo sostegno ci aiuterà a stanziare un budget per programmi extra-speciali per celebrare il nostro primo decennio di attività, nonché a finanziare la nostra Archeologia Musicale e le esecuzioni delle opere che scopriremo durante l’anno.

e, come sempre, we will Ba-ROCK you!